Professori d’italiano

L’ASPI – VSI è

  • l’Associazione Svizzera dei Professori e delle Professoresse d’Italiano
  • Association Suisse des Professeurs d’Italien 
  • Verband der Schweizerischen Italienischlehrpersonen VSI

e fa parte della  »  Società Svizzera degli e delle Insegnanti delle Scuole Secondarie (SSISS / SSPES / VSG).

I suoi compiti:

  • promozione e difesa dell’insegnamento dell’italiano
  • organizzazione di corsi d’aggiornamento per insegnanti
  • collaborazione con la SSISS
  • promozione dello scambio d’informazioni tra membri

 

»StatutiAspi

Come iscriversi?

Come iscriversi?

Diventare membri dell’ASPI-VSI significa:
  • sostenere con il proprio contributo le attività dell’ASPI e della SSISS, associazioni attive nel dibattito sulla politica dell’istruzione in Svizzera
  • ottenere una password che dà l’accesso a tutti i materiali informativi e didattici contenuti nel sito italianoascuola.ch e pertanto contribuire ad un proficuo scambio di informazioni tra insegnanti d’italiano
  • abbonarsi alle pubblicazioni dell’ASPI e della SSISS (Gymnasium Helveticum)

 

Possono essere membri dell’ASPI-VSI tutte/i le/gli insegnanti di lingua italiana (L2), in attività o a riposo, che lavorano nel secondario I o II. Per iscriversi, basta compilare il modulo di iscrizione sul sito della SSISS / SSPES / VSG. Bisogna contrassegnare con una crocetta la casella relativa alla materia “Italiano” (quota annuale: 20.- Fr. adesione ASPI; 120.- Fr. adesione SSISS per insegnanti, 60.- Fr. per studenti e pensionati/e):

»Società Svizzera degli e delle Insegnanti delle Scuole Secondarie.

Contatti

Contatti

Presidente / Président / Vorstand

Dr. Donato Sperduto
KS Sursee, Moosgasse 11, 6210 Sursee
tel. 078 836 33 67
e-mail: sperd-to@gmx.ch

Segretaria / Secrétaire / Sekretärin

Rosanna Margonis-Pasinetti
e-mail: rmargonis@hotmail.com

Responsabile per la formazione continua / Responsable formation continue / Fortbildungsbeauftragte

Dr. Mathias Picenoni
e-mail: mathias.picenoni@me.com

Tesoriere / Trésorier / Schatzmeister

Walter Diana
e-mail: walter.diana@gmail.com

Delegate/i / Déléguées / Delegierte

Ursula Jäger
e-mail: ursula.jaeger@kst.ch

Redattrice / Rédactrice / Redakteurin

Rosanna Margonis-Pasinetti
e-mail: rmargonis@hotmail.com

Verificatrice dei conti

Marina Fossati
e-mail: marina.fossati@bluewin.ch

Pubblicazioni

Pubblicazioni

L’ASPI-VSI pubblica regolarmente prese di posizione in materia dell’insegnamento dell’italiano in Svizzera tanto con lo Zibaldello quanto su giornali e riviste. Si segnalano in particolare le seguenti pubblicazioni:

  • Zibaldello 2004 » PDF  e Zibaldello 2009-2010 » PDF
  • Contributo nel fascicolo 4-2013 dei ‚QUADERNI GRIGIONITALIANI‘
  • Contributi sull’italiano in Svizzera a) nella rivista per l’insegnamento delle lingue ‚BABYLONIA‘ e b) nel ‚GYMNASIUM HELVETICUM‘
  • Contributo nel volume curato da C. A. Di Bisceglia e M. A. Terzoli: ‚L’italiano in Svizzera: lusso o necessità?‘ (ed. Casagrande, 2014)
  • Contributo ne LA RIVISTA, gennaio 2015, p. 50 » Rivista.Aspi.1_15
  • Intervista nel numero di ‚Perspektiven – Romanistik‘ (SDBB) shop.sdbb.ch/search/?q=romanistik  » PDF
  • Contributo nel Gymnasium Helveticum 2017/1, p. 33  » PDF
  • I. Cassis: Pericoloso quando i fatti vengono negati,
    C.d.It., 28.2.2018  » PDF

Attività

Elenco delle attività salienti (dal 2013):

  • CONFERENZA LICEO-UNIVERSITÀ all’Università di Berna: 9-10 settembre 2017.
  • CONVEGNO ITALIAMO 2: 9 e 10 settembre 2016 – USI, Lugano – presenti 120 docenti!
  • Aprile 2016: il presidente della CDPE C. Eymann comunica che l’opzione complementare italiano non s’ha da fare (Gymnasium Helveticum 2/2016).
  • Marzo 2015: presa di posizione sulle raccomandazioni della CDPE-EDK-CDPI (‚Corriere del Ticino‘, 27 marzo 2015: L’italiano riprende quota). + PDF
  • Estate 2014: l’ASPI comunica alla CDPE-EDK-CDIP di essere contraria al declassamento dell’italiano ad opzione complementare (Ergänzungsfach).
  • Maggio 2014: conteggio degli allievi che studiano l’italiano nei licei svizzeri: più di 8’500 !
  • 4 Marzo 2014 – PETIZIONE „Avanti con l’italiano nel Canton Argovia!“: consegna delle firme ad Aarau. Esito positivo: 5 aprile 2014 – Argovia fa un passo indietro!
  • CONVEGNO organizzato dalla Direzione del diritto internazionale pubblico e dall’UFC:
    Le lingue minoritarie in Svizzera, 9 dicembre 2013, Palazzo del Governo / Rathaus, Berna.
  • CONVEGNO ITALIAMO: 6 e 7 settembre 2013 – USI, Lugano – presenti 150 docenti!
  • Primo incontro nazionale dei docenti d’italiano all’USI (Università della Svizzera italiana), organizzato con l’ASPI-VSI.